Cosa fare prima di aprire? h. 5.00 – 7.00




Questo è il primo di tre appuntamenti che si succederanno
nel mese di Agosto e che ti daranno qualche consiglio per varie fasi della
mattinata, per te che hai un Bar.

L’apertura di giornata è la fase più importante per la vita
lavorativa di un locale. Tutto deve essere organizzato prima che la vita nel
locale prenda vita e si succedano le richieste al bancone. Si deve pensare,
quindi, all’offerta, all’esposizione, ma anche all’efficienza per dare il
miglior servizio al tuo cliente.

Le vetrinette devono essere allestite con prodotti dolci e
salati, per andare incontro alle esigenze e richieste di tutti. Non deve mai
mancare “il solito” che è prerogativa della maggior parte dei clienti, senza
dimenticare, però, di inserire delle novità, con prodotti nuovi ed attrattivi.
I macchinari devono essere puliti, tarati e riforniti di
tutto ciò che può servire: acqua, caffè in grani, capsule a portata di mano.
Devono essere riempiti i frigo sotto al banco con le bottigliette d’acqua, thè,
succhi. I portatovaglioli sui tavoli devono essere pieni, i pozzetti dei gelati
ordinati e puliti.
Vediamo una check list:

Macchina espresso:
– Portare la macchina in temperatura;
– Controllare filtri e doccette;
– Verificare tempi e volumi di estrazione.


    Macina caffè:
    – Porre il macinato nella tramoggia e nel
    dosatore;

    – Macinare il caffè e verificare le dosi;
    – Regolare la granulometria


      Forno:
      – Accendere e portare a temperatura d’esercizio;
      – Impostare i tempi di cottura;
      – Inserire le teglie con i pezzi da cuocere, ben
      distanziati tra loro.



        Macchine per bevande solubili:
        – Fare un’erogazione senza polvere con sola acqua
        calda;

        – Controllare l’acqua nel serbatoio;
        – Controllare i prodotti e riempire i serbatoi o
        preparare le capsule.


          Frigoriferi:
          – Verificare i quantitativi di acqua, thè, succhi,
          bevande in genere;

          – Riempire eventuali mancanze;


            Congelatori:
            – Verificare i quantitativi dei gelati;
            – Riempire eventuali mancanze;


              Crediti: Bargiornale Luglio-Agosto 2016 (pag. 75)
              Crediti immagini:

              Condividi su facebook
              Condividi su twitter
              Condividi su linkedin
              Condividi su whatsapp
              Condividi su email

              Hai un'attività e vuoi conoscerci meglio?

              Contattaci per prenotare un appuntamento con un nostro consulente.
              Potrai visualizzare il nostro catalogo e scoprire tutte le promozioni dedicate ai clienti Patrioli.

              Ultimi prodotti inseriti

              PATRIOLI FOOD SRL

              SEDE LEGALE
              CORSO CAVALLOTTI, 31 – 28100 NOVARA

              SEDE OPERATIVA
              VIA VALLETTA, 4 – 28060 SAN PIETRO MOSEZZO (NO)

              TEL 0321.53.117 – FAX 0321.53.255
              P.IVA 02395200039 – R.E.A. NOVARA 233864
              CAP.SOC. 100.000,00€ I.V. – [email protected]

              PRIVACY POLICYCOOKIE POLICY

              POWERED BY FROGLAB