Il Digital Marketing ai tempi del COVID

In questo periodo così complicato per il nostro settore, avere un contatto diretto con i clienti è estremamente complicato, bisogna quindi puntare sul marketing digitale e sui social media.

Il passaparola è sempre uno strumento utile per farti conoscere ed apprezzare dai tuoi clienti e da quelli potenziali, ma visto il limitato spostamento delle persone e dei contatti, risulta piuttosto complicato avere un flusso di passaparola strutturato, per questo c’è la necessità di parlare di altro come i social ed il marketing digitale. Non preoccuparti, ti diamo noi qualche suggerimento semplice ed efficace:

  1. Utilizza gli annunci per guidare gli ordini online

I risultati di un recente sondaggio a livello nazionale evidenziano come, per molte persone, sarà un problema consumare un pasto al ristorante anche nel 2021.

L’obiettivo in questo senso è quello di mettere a proprio agio i clienti invogliandoli ad ordinare d’asporto o a domicilio, presentandolo come un metodo facile e sicuro.

Uno dei modi più semplici per farlo è attraverso la pubblicità di Facebook o tramite Instagram Stories: con la presentazione automatica delle voci di menù oppure attraverso le inserzioni che abilitano ad effettuare ordini online.

Le reti pubblicitarie di Facebook e Instagram hanno un potenziale enorme per aumentare le vendite di bar e ristoranti.

  1. Riconsiderate le partnership con i food influencer

Secondo un recente rapporto “GlobalWebIndex e Influencer”, il 96 % dei ristoratori che seguono food influencer creano partnership di promozione della propria attività a livelli nettamente superiori rispetto a prima dell’inizio della pandemia. Sfruttare la popolarità di food influencer o imprenditori digitali ti aiuterà a raggiungere un pubblico più ampio. Gli utenti dei social si affidano ai pareri degli influencer per scoprire nuovi posti e nuovi piatti.

Anche senza affidarsi agli influencer, puoi comunque puntare ri-condivisione di Instagram Stories o sul re-post di foto da parte dei clienti. Lancia degli hashtag originali, relativi ai tuoi servizi e alla tua attività per conquistare velocemente l’attenzione di nuovi clienti e fidelizzare quelli attuali.

  1. Mostra le tue misure di sicurezza anti-Covid

È importante mostrare ai consumatori che possono fidarsi di un ristorante, utilizzando le esperienze di altri clienti. Esistono diversi modi per farlo, come l’utilizzo di recensioni, contenuti organici o la creazione di Instagram Stories.

Potrete pubblicare immagini di clienti che mostrano ordini ricevuti con contenitori igienici o esperienze culinarie fatte direttamente nel locale, in cui sono evidenti i tavoli a distanza, la capienza, il personale che indossa la mascherina e molto altro.

Riducendo il contatto e incoraggiando i vostri clienti a pagare con carta potrai ridurre ulteriormente il contatto e le possibilità di diffusione del virus.

  1. Cura la grafica dei tuoi social media

Se non sei abituato a postare sui social media regolarmente, potresti rimanere sorpreso per la facilità con cui è possibile condividere contenuti e imparare a gestire le varie funzionalità in modo semplice e intuitivo.

Ci sono diverse risorse che è possibile utilizzare per creare la grafica dei social media in pochi minuti, come Canva, Adobe Spark e Crello.

  1. Pubblica offerte e promozioni generali

Pubblica la foto del tuo menù, evidenziando sconti e offerte speciali oppure sottolinea la presenza di piatti adatti a persone con intolleranze o che seguono diete particolari o il menù per bambini.

È anche importante promuovere le modalità in cui i clienti possono pagare o il modo in cui desideri che paghino. Se desideri incoraggiare il pagamento con carta di credito in anticipo (consigliato per evitare il contatto in contanti), promuovilo tramite i canali social.

Registra delle storie sia su Facebook e Instagram in cui fai vedere il tuo staff in sella a monopattini elettrici, bici o macchine pronti per portare deliziosi pasti a casa dei clienti, oppure al contrario promuovi le partnership che hai con aziende che forniscono servizi di delivery.

  1. Usa al meglio le app di Food Delivery

Utilizza al meglio le app come JustEat, Glovo, Deliveroo che supportano al meglio l’esperienza utente e ti permettono di raggiungere un pubblico più ampio. Non usare app minori o che richiedano altre registrazioni per i tuoi clienti: si allontaneranno e passeranno ad un concorrente che è su quell’app.

Tieni aggiornato il tuo menù anche con le immagini dei piatti, se possibile.

Se la piattaforma trattiene una percentuale più alta di quanto ti possa apparire redditizio, alza i prezzi. La percezione del cliente finale nel pagare un prodotto non cambia molto, se la qualità è buona, con una variazione di 1€ o 0.5€ (pagare una pizza 6.5€ o 7€ non cambia).

Quello che più conta è l’esperienza utente e per far sì che sia la migliore possibile è meglio lasciare il cliente nella sua zona di comfort, sulle app che già usa, senza obbligarlo a registrarsi ad altri siti o app che cancellerà in una settimana o che non installerà affatto.

  1. Comunica che effettui asporto e consegna di bevande per l’apertivo

Con le nuove normative in merito alla vendita di alcolici in bar e ristoranti, sarà facile effettuare un maggior numero di consegne e contribuire così ad aumentare il margine di guadagno.

Comunicalo ai tuoi clienti con post e storie su Instagram e Facebook ricordando che è possibile effettuare ordini d’asporto di kit per aperitivo o per preparare il proprio cocktail preferito.

  1. Promuovi donazioni, buoni, offerte e carte regalo

Potresti ad esempio offrire delle promozioni speciali per i bambini, optando un per menù semplice e veloce, ma comunque gustoso ed economico.

Inoltre, molti locali si offrono di raccogliere donazioni per organizzazioni no profit, operatori sanitari o persone bisognose.

  1. Supporta le attività locali: mostra le tue offerte di vendita al dettaglio

Anche se potresti non riuscire a fare tutte le attività sopracitate, pensa ad un modo per poter comunque supportare la comunità.

Ad esempio, potresti promuovere aziende vinicole e agro-alimentari locali, anche solo semplicemente esponendo i loro prodotti nel tuo ristorante e invitando i clienti ad acquistarne alcuni.

Scatta delle foto o registra dei video in cui mostri i prodotti in esposizione nel tuo locale, lancia un hashtag originale per promuovere i business del luogo.

In questo modo incoraggerai gli utenti dei social a mettere like ai tuoi post ed a ri-condividere foto e video per aiutare a diffondere la parola e generare una portata di clienti più ampia. Ciò non farà altro che accrescere la reputazione e la visibilità del tuo locale.

  1. Promuovi la pulizia e i servizi igienico-sanitari

Soprattutto oggi, è importante mostrare ciò che il tuo personale sta facendo per mantenere un ambiente pulito e sicuro, il Covid-19 non viene trasmesso attraverso il cibo, ma l’igiene dell’ambiente resta comunque una priorità.

Devi parlarne e comunicarlo ai tuoi clienti. Il tuo obiettivo primario infatti è che i tuoi follower sappiano che garantisci al tuo staff e ai tuoi clienti un’esperienza piacevole e sicura.

  1. Presenta il tuo personale

Il tuo staff lavora in prima linea e fa il possibile affinché il cliente possa sentirsi accolto e coccolato, nel rispetto delle misure di sicurezza. Presenta i membri del tuo personale tramite foto, video o stories su Instagram e Facebook.

Potrà sembrare una mossa banale, ma in realtà in questo modo creerai vicinanza e simpatia tra clientela e staff.

Siccome di questi tempi il contatto tra persone è limitato, è vitale poter mantenere vivo l’aspetto umano del rapporto tra cliente e personale anche tramite i social.

Per chi non si intende di social e strategie di marketing potrà sembrare difficile, ma con il tempo capirai che non lo è affatto.

In realtà i canali social sono estremamente semplici da utilizzare e una volta capite le funzionalità di ciascuno saprai come gestire le campagne di promozione e le offerte che desideri offrire ai tuoi clienti.

Fonti:
https://www.bargiornale.it/featured/i-sei-fenomeni-che-stanno-cambiando-il-mondo-del-bar/
https://ilpassaparolafaschifo.com/?utm_source=email&utm_medium=broadcast&utm_campaign=email_49
https://blog.baldicarni.it/social-media-per-la-ristorazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Hai un'attività e vuoi conoscerci meglio?

Contattaci per prenotare un appuntamento con un nostro consulente.
Potrai visualizzare il nostro catalogo e scoprire tutte le promozioni dedicate ai clienti Patrioli.

Ultimi prodotti inseriti

PATRIOLI FOOD SRL

SEDE LEGALE
CORSO CAVALLOTTI, 31 – 28100 NOVARA

SEDE OPERATIVA
VIA VALLETTA, 4 – 28060 SAN PIETRO MOSEZZO (NO)

TEL 0321.53.117 – FAX 0321.53.255
P.IVA 02395200039 – R.E.A. NOVARA 233864
CAP.SOC. 100.000,00€ I.V. – [email protected]

PRIVACY POLICYCOOKIE POLICY

POWERED BY FROGLAB